Al via le Olimpiadi del Libro 2020

3f0deed4-9dde-4451-ae4e-5bac76296a01
24 scuole, 18 autori e oltre 100 incontri, questi i numeri dell’edizione 2020 delle Olimpiadi del Libro.

L’iniziativa è una delle tante occasioni data ai ragazzi calabresi per incontrare autori e libri a loro riservati. Il 17 dicembre Daniela Valente, editor di Coccole Books e autrice, ha dato il via a questa edizione incontrando i bambini e le bambine della Scuola dell’Infanzia di Tortora con l’albo l’Ufo di Natale. Gli incontri proseguiranno per tutto il prossimo anno da febbraio fino a maggio.

Coccole Books si fa promotrice dell’organizzazione ma le docenti, i dirigenti e le famiglie sono la chiave del successo delle Olimpiadi del Libro.

Praia a Mare, San Nicola Arcella, Tortora, Scalea, Verbicaro, Diamante, Buonvicino, Maierà, Cirella, Belvedere Marittimo, Cetraro, Fuscaldo, Amantea, Campora, Aiello, Cleto, Falerna, San Giovanni in Fiore, Savelli, Castelsilano, Roggiano Gravina, Spezzano Albanese, Rossano, Rende, Corigliano.

Gli autori coinvolti che incontreranno i ragazzi tra febbraio e maggio sono:

Sabina Antonelli, Emmanuel Bourdier, Gabriele Clima, Fulvia Degl’Innocenti, Giuliana Facchini, Walter Fochesato, Riccardo Francaviglia, Anna Lavatelli, Elisa Mazzoli, Sandro Natalini, Laura Novello, Guido Quarzo, Elisa Rocchi, Saverio Simonelli, Dino Ticli, Fabio Truzzolillo, Daniela Valente, Cosetta Zanotti.

Un successo frutto di passione e volontà e per l’edizione 2021 altre scuole vorranno aggiungersi. Se si creano le sinergie giuste i risultati arrivano. Risultati che sono solo le premesse per avere sempre un maggior numero di lettori nella nostra terra.